Roma - 09.01.2017 Il primo premio del Concorso “Vivi d’arte 2016” è andato alle opere di pittura realizzate dai ragazzi dei laboratori sociali della Comunità Capodarco di Roma. Superata la prima selezione con la valutazione di una giuria tecnica, ora le opere possono essere votate su facebook, oppure direttamente presso il Museo Nazionale d’Arte Orientale “Giuseppe Tucci’ di Roma, fino al 15 gennaio 2017, per l'altro premio "I LIKE." “Vivi D’Arte 2016” è un premio destinato ogni due anni agli artisti con disabilità intellettiva e relazionale promosso"dalla Fondazione “Noi Per Loro onlus” con la partecipazione del Museo delle Civiltà. Al concorso hanno partecipato anche le opere dei laboratori sociali della Comunità Capodarco di Roma onlus, che al primo turno di selezione, hanno già vinto un premio scelto da una giuria tecnica presieduta dal prof. Claudio Strinati presidente d’eccezione. Ora, però, le opere dei ragazzi possono essere segnalate e votate sulla pagina Facebook di Vivi D’Arte per il secondo turno e per ricevere il Premio “I LIKE”. E’ sufficiente mettere in corrispondenza delle foto dei lavori dei ragazzi della Comunità un vostro “mi piace.” Ora tocca a noi, dalla rete, sostenere i ragazzi per il conseguimento di quest'altro traguardo, altrettanto importante. Non far mancare il tuo "I like."

 

 

Un premio che ha “lo scopo di favorire reali processi inclusivi, partendo dall’espressività artistica quale forza capace di portare in superficie un mondo interiore, ricco e originale, altrimenti inesplorato, migliorando così la consapevolezza di sé, l’autostima e la comunicazione”.