Attività'

 

I Servizi di Riabilitazione della Comunità Capodarco di Roma, accreditati con il S.S.R. della Regione Lazio attuano:

 

-           la prevenzione, diagnosi precoce, cura e riabilitazione dei disturbi neurologici, psichiatrici e psiconeurologici dell’età evolutiva;

 

-           le attività sanitarie di riabilitazione rivolte all’età adulta, costituite dagli interventi valutativi, diagnostici, terapeutici e dalle altre procedure finalizzate a portare il soggetto affetto da menomazioni a contenere o limitare la sua disabilità, ed il soggetto disabile a muoversi, camminare, parlare, vestirsi, mangiare, comunicare e relazionarsi efficacemente nel proprio ambiente familiare, scolastico, lavorativo e sociale. Tali attività sono realizzate attraverso la presa in carico clinica globale della persona, mediante la predisposizione di un progetto riabilitativo individuale e la sua realizzazione mediante uno o più programmi riabilitativi.

 

L’Accreditamento riconosce al Centro di Riabilitazione l’esecuzione e la remunerazione delle seguenti prestazioni.

·      Formulazione di progetti riabilitativi individuali e di programmi riabilitativi nei diversi regimi autorizzati:

-              residenziale

-              semiresidenziale

-              ambulatoriale

-              domiciliare

·      Con valutazione specialistica a livello:

-     neuropsichiatrico

-     neurologico

-     psicologico

-     neuropsicologico

-     fisiatrico

-     cardiologico

-     urologico

-     ortopedico

 

 

 

e con erogazione dei seguenti trattamenti:

-     fisiochinesiterapia

-     rieducazione neuromotoria

-     linfodrenaggio manuale

-     terapie fisiche: infrarossi, elettrostimolazioni

-     valutazione neuropsichiatrica, psicologica, linguistica, psicomotoria

-     consulenza psicofarmacologica

-     psicodiagnosi

-     psicomotricità

-     neuropsicomotricità

-     terapie per l’apprendimento

-     logopedia in età evolutiva

-   interventi su gravi deficit della comunicazione e del linguaggio, con approccio Aumentativo e/o Alternativo alla comunicazione verbale (C.A.A.)

-     consulenza e sostegno psicologico alle famiglie

-     attività aventi come obiettivo il conseguimento dell’autonomia personale

-     collaborazione con le Direzioni didattiche e le équipe d’istituto ai fini dell’integrazione scolastica degli utenti in trattamento presso il Centro di Riabilitazione

-     coordinamento e collaborazione con altri servizi o istituzioni ai fini di una migliore integrazione sociale e/o lavorativa successiva all’iter riabilitativo

 

Esclusivamente in “regime privatistico” si erogano:

 

-     terapia ultrasonica

-      tecarterapia

-     onde d’urto

-     laser terapia

-     magnetoterapia

-     correnti antalgiche

-     ionoforesi

-     pressoterapia

-     massoterapia

-     rieducazione posturale globale individuale.

 

La personalizzazione della presa in carico

 

II Centro di Riabilitazione "Comunità di Capodarco di Roma" provvede alla predisposizione di un Progetto riabilitativo individuale che tiene conto delle aspettative, dei bisogni e delle potenzialità individuali di ciascun paziente preso in carico.

Il Progetto è inserito nella Cartella clinica individuale ed è costruito con il contributo dei componenti dell’équipe riabilitativa.

Particolare attenzione è prestata alle persone in situazione di fragilità (Piano Tutela Fragilità) e al paziente morente (Procedura specifica).

 

Articolazione dei servizi del Centro di Riabilitazione ex art 26

 

I Centri di Riabilitazione ex art 26 erogano prestazioni sanitarie di riabilitazione “dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali”.

 

Il Centro di Riabilitazione della Comunità Capodarco di Roma è accreditato con il S.S.R. della Regione Lazio per le seguenti attività:

-           residenziale

-           semiresidenziale

-           non residenziale (ambulatoriale e domiciliare)

-           ambulatorio specialistico di fisiokinesiterapia